Prospettive Stravolte: Da Tirana A Genova

Una serata ricca di benedizioni, con la predicazione del Past. Fatjon Kadiu, Direttore della Scuola Biblica di Tirana e Segretario Generale delle Assemblee di Dio in Albania.

Riuniti insieme, in Via Degola a Genova, per ricevere quello che è stato “provveduto dal cielo!”.

E’ quanto hanno potuto affermare i presenti alla serata speciale, organizzata dalla Comunità evangelica delle Assemblee di Dio in Italia, a Genova, presso il locale di Via Eustachio Degola 20, che Giovedì 10 Marzo 2022, ha visto la presenza, quale predicatore ospite dall’Albania, del Pastore Fatjon Kadiu. Il predicatore, giunto dalla sede di Tirana, dove dirige l’Istituto Teologico Pentecostale delle Assemblee di Dio, ha predicato sui testi biblici di Abacuc 3:1-2 e I Re 19:9.

La serata, nella quale i presenti hanno potuto realizzare particolare trasporto interiore, durante l’ascolto dell’esposizione biblica, ha registrato non solo l’apprezzamento dei convenuti ma anche l’immediato effetto di rinnovamento dei sentimenti di unità e di fiducia in Dio, in questi particolari momenti di difficoltà.

Il chiaro invito, rivolto a tutti i cristiani di fede evangelica pentecostale presenti in sala, è stato quello di non “concentrarsi su una dimensione egocentrica delle fede, ma dedicarsi alla chiamata più alta in assoluto: l’annuncio del Vangelo, sempre più impellente, per la salvezza di quanti non hanno ancora ricevuto la grazia di Cristo Gesù nel cuore”.

La Chiesa Cristiana Evangelica ADI di Genova, che aveva organizzato dall’8 al 10 marzo una “tre giorni” di preghiera e digiuno, per tre giorni in favore di tutte le persone colpite, nel conflitto bellico insistente tra la Russia e l’Ucraina, ha potuto concludere la serie di attività nel migliore dei modi: realizzando la pace interiore che viene dalla Grazia salvifica di Cristo:

“Noi dunque facciamo da ambasciatori per Cristo, come se Dio esortasse per mezzo nostro; vi supplichiamo nel nome di Cristo: siate riconciliati con Dio” (2 Corinzi 5:20).

Nei giorni precedenti, i membri della comunità erano stati infatti impegnati nella preparazione dei pacchi facenti parte del corridoio di aiuto umanitario delle Assemblee di Dio in Italia, organizzato localmente in collaborazione con ALDEA APS, ed inviato al confine con l’Ucraina e Romania, presso i centri di accoglienza gestiti dalle locali organizzazioni evangeliche.

Una serata davvero diversa, anzi… speciale, nella quale è stato possibile ascoltare un messaggio che ha cambiato la vita di tante persone. Ma per quanti si fossero persi la possibilità di essere presenti, c’è una buona notizia: è possibile essere presenti ad altre serate come quella del 10 marzo, prenotando la propria presenza al link https://adigenova.it/prenota-online/ ogni martedì e Giovedì alle ore 19:00 e la domenica nella due riunioni delle 10:00 e delle 11:30.

Altre notizie su www.adigenova.it

I nostri video su https://adigenova.it/media/